Erster Schultag bei "Giulio Douhet"

(Di Aeronautica Militare)
19 / 09 / 16

Giovedì 15 settembre, come previsto dal calendario istituzionale della regione Toscana, è iniziato l’anno scolastico per i 132 allievi del liceo classico e scientifico della scuola militare aeronautica 'Giulio Douhet' di Firenze.

Il comandante e dirigente scolastico della scuola, colonnello Michele Buccolo, nell’incontro che ha preceduto il tradizionale suono della “prima campanella” ha invitato gli allievi a riflettere sull’importanza del connubio tra istruzione e formazione etico-militare che avviene all’interno dell’Istituto e che permetterà loro un giorno di uscire dalla scuola e diventare quelle persone di cui ha fortemente bisogno la società, ovvero “gente laboriosa, onesta e altruista”. Il colonnello Buccolo ha terminato il proprio intervento sottolineando che “al notevole sforzo organizzativo messo in campo dall’Aeronautica Militare deve però corrispondere un altrettanto significativo impegno da parte degli Allievi per poter cogliere quanto di buono viene messo loro a disposizione, in termini di competenze e strumenti attuativi”.

​La scuola militare aeronautica “Giulio Douhet”, inaugurata nel 2006, è un istituto di istruzione secondaria di secondo grado che svolge i corsi del secondo triennio negli indirizzi classico e scientifico, al quale si accede per concorso pubblico. Lo scopo dell’Istituto è di favorire una bilanciata crescita agli allievi sotto il profilo umano, culturale, morale, fisico e di carattere affinché abbiano le necessarie competenze per diventare buoni cittadini ed affrontare le sfide del domani, indipendentemente dalle scelte di vita future di ciascun allievo.