Interview mit dem Kommandanten der U-Boote der italienischen MM: Amm. Dario Giacomin

(Di Andrea Cucco)
30 / 01 / 16

La componente sottomarina rispecchia mediaticamente il proprio modo di operare: silenziosa, non vista e tanto meno "sfoggiata". All'interno sono tuttavia presenti delle eccellenze straordinarie in termini di uomini e mezzi che meritano di essere approfondite e comprese.

In tutti i teatri in cui sono in corso operazioni navali, assieme a naviglio di superficie assai variabile per numero e composizione, vi è sempre e comunque un sottomarino. Una presenza fissa che ci ha incuriosito.

Per far luce sul peso strategico e tattico di un mezzo oggi ancor poco conosciuto - quanto meno in Italia - abbiamo intervistato un ufficiale con oltre trent'anni di esperienza alle spalle, il comandante della componente sottomarina italiana, l'ammiraglio Dario Giacomin.

Gute Sicht!